Info turistiche Valle d'Itria...
Castellana Grotte

visita grotte di Castellana
« Indietro Play/Stop Avanti »

   STORIA:
A 40 Km. a Sud-Est da Bari sorge la piccola città di Castellana le cui origini storiche risalgono al X secolo. Deve la sua fortunata rapida notorietà alla scoperta di un esteso sistema di cavità naturali sotterranee, avvenuta il 23 gennaio del 1938. Dalla natura calcarea del suolo e dalle particolari forme del paesaggio è tra i più importanti sistemi di cavità sotterranee naturali d'Italia e d'Europa per la notevole estensione e per la ricchezza delle concrezioni cristalline. La cittadina ha una economia principalmente basata sull’agricoltura con colture di olive, mandorle e ciliegie.

   COSA VISITARE:
• Il Convento Francescano, con l’adiacente ed annessa Chiesa della Madonna della Vetrana, che la tradizione recita abbia salvato la città dall’epidemia di peste nel 1691. Nel Convento si segnala la presenza di un antico e prezioso presepe;
• Le celeberrime Grotte di Castellana, scoperte nel 1938 dallo speleologo Franco Anelli, si sviluppano lungo un percorso visitabile tra cavità e formazioni calcaree di rara bellezza. La Grotta Nera, il Corridoio degli Angeli, la Grotta del Precipizio e finalmente la più spettacolare per la ricchezza e purezza delle concrezioni cristalline di alabastro, la splendida Grotta Bianca situata 70mt. sotto il livello del suolo, da cui attraverso un ascensore si risale in superficie per concludere la visita.

........Buon divertimento e Buon viaggio!!!!


Informazioni turistiche per la tua vacanza in Puglia...

    ... per pianificare il vostro soggiorno e rendere piú piacevole la vs. permanenza. Luoghi da visitare, calendario degli eventi in Puglia, artigianato, eno-gastronomia ... ecc ecc.....