Info turistiche Valle d'Itria...
Cisternino

<< Indietro Play/Stop Avanti >>

   STORIA:
Cisternino è un piccolo villaggio medievale affacciato sulla splendida valle dei trulli (Valle d'Itria). Sullo stemma è raffigurato un pastorale vescovile, ciò sta a significare che dopo il mille fu sottomesso ai vescovi di Monopoli. Secondo la leggenda il centro deve il suo nome a Sturnoi compagno di Diomede; in epoca romana si chiamò Sturnium e forse fu distrutto nel 216 a.C. Quando i monaci Basiliani arrivarono in zona chiamarono la chiesa di San Nicolò Cis-Sturnium ovvero al di qua di Sturnium. Successivamente intorno al Santuario si sviluppò il centro antico della città attuale.

   COSA VISITARE:
• Visitando il borgo antico apprezzerete le abitazioni imbiancate a calce, rimaste pressoché intatte dal 400 in poi, con le torri e parte delle mura; vi sono anche palazzi del ‘700 con ampi portali e giardini pensili. I quartieri medievali sono caratterizzati da scalette, finestre ornamentali e balconi fioriti. Dal "belvedere" si ha lo stupendo panorama della Valle d'Itria, ricca di ulivi e mandorli, o valle dei trulli;
• L’antica chiesa di San Nicola, in stile Romanico, custodisce al suo interno una importante scultura della Beata Vergine con Gesù, risalente al 15° secolo frutto del lavoro di Stefano da Putignano;
• Tra le architetture più importanti dobbiamo ricordare il Palazzo Amati di origine normanno-sveva e il Santuario di Santa Maria d’Ibernia di origine benedettina costruito nel 1645.

........Buon divertimento e Buon viaggio!!!!


Informazioni turistiche per la tua vacanza in Puglia...

    ... per pianificare il vostro soggiorno e rendere piú piacevole la vs. permanenza. Luoghi da visitare, calendario degli eventi in Puglia, artigianato, eno-gastronomia ... ecc ecc.....